Arabia procuratore cerca la pena di morte in Khashoggi abbattimento



DUBAI, Emirati Arabi Uniti (AP) Arabia Saudita dovranno chiedere la pena di morte contro i cinque uomini sospettati dell’uccisione del giornalista Jamal Khashoggi, i suoi procuratore ha detto giovedì, mentre gli stati UNITI schiaffeggiato sanzioni diciassette i funzionari Sauditi più difficili azione ha preso nei confronti del regno, dato l’uccisione. L’Arabia si muove non è riuscito a placare la Turchia, che ha messo una pressione crescente sull’regionale rivale dal Khashoggi è stato ucciso a Istanbul il mese scorso, ma potrebbe essere sufficiente per alcuni di Arabia Saudita, alleati Occidentali per spostare e premere il tasto per tasto richieste, come la fine della guerra in Yemen. Il procuratore annuncio cercato per calmare la protesta mondiale su Khashoggi morte e della distanza gli assassini e il loro funzionamento dal regno della leadership, soprattutto, il Principe ereditario Mohammed bin Salman. I funzionari e gli analisti dicono che un’operazione di questo genere non sarebbe potuto accadere senza il principe della conoscenza. Pressato dai giornalisti Occidentali a Riyadh, il giovedì, l’Arabia Saudita ha un alto diplomatico ha detto che il principe ereditario era ‘assolutamente’ nulla a che fare con l’uccisione del editorialista del Washington Post, che è stato fortemente critico dell’erede al trono. L’Arabia indagini puntano il dito contro alcuni membri del principe ereditario del circolo, ma si fermò a corto di accusandoli di ordinazione dello scrittore morte. Quelli più vicini al principe sono invece accusati di ordinazione Khashoggi il ritorno forzato in un operazione in Arabia Consolato a Istanbul che i Sauditi sostengono andato storto. In una conferenza stampa, lo Sceicco Shalane al-Shalane, il vice procuratore generale, ha detto che l’uccisione è stato ordinato da una persona che non ha identificare ma ha detto che era responsabile per la negoziazione Khashoggi ritorno indietro all’Arabia Saudita, dalla Turchia. L’individuo è parte di un -l’uomo squadra che è stato fatto di negoziatori, i funzionari dell’intelligence e della logistica funzionari. La squadra era formata da Saud al-Qahtani, che era uno della corona del principe più stretti collaboratori, e l’ex vice capo dell’intelligence Ahmed al-Assini, il procuratore ha detto. Entrambi gli uomini sono stati vicino al principe della corona e licenziati dai loro posti dopo l’uccisione. Khashoggi era recato per una visita programmata per il consolato Ott. due per ottenere i documenti per il suo imminente matrimonio mentre il suo bagno turco fidanzata aspettato fuori. Al-Shalane ha detto che la mattina, il leader della squadra negoziale che di fronte Khashoggi all’interno del consolato, vedendo che egli non sarebbe in grado di costringerlo a tornare, così ha deciso di uccidere lui in questo momento. Questo sembra contraddire una precedente Arabia istruzione citando turco intelligenza come dire che l’uccisione era stata premeditata uno dei diversi cambiata narrazioni riguardanti il caso che provengono dal regno. L’Arabia investigatori si fermò a corto di accusa al-Assini o al-Qahtani di ordinazione Khashoggi dell’uccisione, rafforzando la precedente Arabia affermazioni è stato eseguito da agenti canaglia che ha oltrepassato i confini della loro autorità. Il procuratore ha detto gli agenti inviati a Istanbul drogato e ucciso lo scrittore nel consolato prima di smembrare il corpo e dando ad un non meglio identificato collaboratore locale per lo smaltimento.

Il procuratore capo di Saud Al-Mujeeb ha detto che delle ventuno persone in stato di detenzione, undici sono stati incriminati e di cui all’prova, aggiungendo che egli cerchi la pena di morte contro i cinque dei sospetti. Non è insolito per un Saudita procuratore a chiedere la pena di morte prima di un processo. A Washington, il Dipartimento del Tesoro STATUNITENSE ha annunciato di sanzioni economiche su diciassette i funzionari Sauditi chi ha detto che erano responsabili o complici dell’uccisione. Tra quelli mirati per sanzioni al-Qahtani e Mohammed al-Odaiba, il diplomatico incaricato del consolato. Anche il nome è stato Maher Muter, che faceva parte della corona del principe entourage viaggi all’estero. Le sanzioni bloccare qualsiasi attività diciassette può avere negli stati UNITI e vietare gli Americani di fare affari con loro. Saudita, il Ministro degli Esteri Adel al-Jaber, che appare in una conferenza stampa dopo che il procuratore ha parlato, ha detto ai giornalisti il principe ereditario aveva nulla a che fare con l’omicidio. Al-Jaber ha detto che il regno sta indagando e tenendo i responsabili dell’ ‘per assicurarsi che questo non accada di nuovo. Tra il internazionale indignazione per l’uccisione, l’Arabia Saudita ha affrontato aumento di chiamate da Ovest a porre fine alla guerra in Yemen, che il principe ereditario ha lanciato come ministro della difesa, con altri paesi Arabi nel mese di Marzo. Simon Henderson, che ha scritto molto su il principe della corona per Il Washington Institute, ha dichiarato che, nonostante l’orribile uccisione, l’Occidente deve ancora affrontare l’Arabia Saudita a causa della sua posizione strategica in termini di esportazioni di petrolio e il ruolo cruciale che gioca nella stabilità dell’economia mondiale. ‘Se è il caso di MBS è ancora presente e il futuro per l’Arabia Saudita, che penso che sia, dobbiamo mantenere un rapporto di lavoro con lui, Henderson ha detto, riferendosi al principe della corona con le sue iniziali. Alcuni Saudita, alleati sembrano disposti ad accettare la narrazione portata avanti da regno in assenza di ‘pistola fumante’ collega direttamente la corona di principe per l’omicidio, ha detto H. A.

Hellyer, un esperto con il Consiglio Atlantico

‘It’s all about negabilità plausibile. Se si può avere la negabilità plausibile, quindi penso che un sacco di Riyadh, partner di andare per esso, Hellyer, ha detto. L’ultima Arabia conto, tuttavia, ha fatto poco per soddisfare turco funzionari, che insistono sul fatto che l’uccisione e la sua cover-up sono stati effettuati dai massimi livelli di governo. Attraverso una serie di orchestrato perdite, tra cui audio dell’uccisione condiviso con intelligence Occidentali, la Turchia ha cercato di mantenere la pressione sull’ il principe ereditario. E ‘chi ha dato l’ordine, i veri colpevoli devono essere rivelato. Questo processo non può essere chiuso in questo modo, la Turchia, il Ministro degli Esteri Mevlut Cavusoglu ha detto. Gli spettatori con disabilità possono ottenere assistenza per l’accesso a questa stazione di controllo Pubblico FCC File di contattare la stazione con le informazioni elencate di seguito