Le Organizzazioni di settore nei Paesi Arabi Campione GRATUITO



Olio e dei relativi sottoprodotti, nel mondo Arabo, hanno giocato un ruolo fondamentale nel plasmare non solo le economie dei vari stati-nazione nella regione, ma ha anche influenzato la creazione di programmi di sviluppo sociale e attività sociali tra gli stati membri. Il documento di ricerca si sforza di esplorare il ruolo delle compagnie petrolifere nella regione Araba nella fornitura di modelli per la società. Inoltre, le compagnie petrolifere di tutto il mondo hanno contribuito a costruire le capacità del governo. A questo proposito, la ricerca libro esplora la misura in cui le società petrolifere del mondo Arabo sono stati coinvolti nella costruzione di capacità di governo. Settoriale associazioni che si occupano di risorse naturali nel mondo Arabo devono essere esaminate, siano essi privati o di proprietà dello stato. Inoltre, la carta si impegna a determinare come il petrolio Arabo imprese si confrontano con la società e il tipo di programmi che si sviluppano per migliorare la società. OAPEC (organizzazione dei paesi Arabi esportatori di petrolio) è stato istituito con l’Arabia Saudita, il Kuwait e la Libia nel. In uno sforzo per aumentare la sua appartenenza, OAPEC, con sede in Kuwait, ora include altri paesi come l’Egitto, il Qatar, il Bahrein, Algeria, EMIRATI arabi (Emirati Arabi Uniti), l’Iraq e la Siria. L’Oman e la Tunisia sono gli unici due paesi della regione che non sono membri del OAPEC. L’obiettivo principale dell’organizzazione è quello di garantire la cooperazione tra i suoi membri nelle diverse attività economiche nell’industria petrolifera. Inoltre, l’ l’organizzazione, inoltre, ha lo scopo di aiutare i membri a realizzare i legami nel settore petrolifero, e di salvaguardare gli interessi individuali e collettivi dei soci. Inoltre, il corpo spera anche di unificare i membri contro la possibile eruzione del conflitto nella regione, come nel il conflitto in Medio Oriente. La creazione di capacità nei governi che consente la gestione delle trasformazioni sociali, economiche e ambientali. Quando la capacità di un governo è stato sviluppato, questo porta ad una migliore governance e, come risultato, la democrazia e lo sviluppo sostenibile può essere raggiunto. Capacity building fornisce il governo con tutti gli strumenti necessari per realizzare le proprie responsabilità. Alcune delle responsabilità dei singoli governi dei paesi produttori di petrolio del mondo Arabo includono la capacità di riscossione delle entrate di bilancio, di promuovere l’impegno civile, di creare e attuare leggi, combattere la corruzione, e di essere responsabile e trasparente. Il raggiungimento di tutti questi obiettivi chiamate per il creazione di solide strutture di governance, e questo richiede risorse economiche. Dal momento che il petrolio è la principale attività economica del mondo Arabo, le compagnie petrolifere nella regione hanno svolto un ruolo determinante nell’aiutare i vari governi con le loro attività di capacity building.

Un gran numero di loro hanno stabilito diverse attività sociali con la comunità, nell’ambito delle loro operazioni come i principali beneficiari. Queste le compagnie petrolifere sono attivamente coinvolti nella crescita e sviluppo delle comunità nelle diverse economico, educativo e sociale. Per esempio, negli EMIRATI arabi uniti, Abu Dhabi National Oil Company (ADNOC) sponsor vari eventi che beneficiano i diversi gruppi della comunità. Alcuni degli altri eventi annuali sponsorizzato da ADNOC includono atletica e circoli culturali, le corse dei cammelli, il ministero del lavoro e delle organizzazioni dell’istruzione (ADNOC para.). Compagnie petrolifere del mondo Arabo dedicare un parte dei loro profitti per i vari social programmi di sviluppo nel settore alimentare, la salute e l’istruzione, l’alloggio, la tecnologia e l’educazione. Parte di questo denaro è dedicata anche la nazionale del fondo per lo sviluppo dei singoli paesi. Questo corpo stanzia i soldi per tali progetti nazionali come energia e infrastrutture di trasporto, l’alloggio, la medicina e la tecnologia. In Arabia Saudita, per esempio, la national oil company, Saudi Aramco è di proprietà del governo. Come una delle società più importanti al mondo, Saudi Aramco, che è anche la principale fonte di entrate per il governo Saudita. A questo proposito, il governo Saudita ha destinato una parte dei proventi dal settore del petrolio e, più specificamente, da Saudi Aramco, come la sorgente di fondi per i suoi progetti a lungo termine. Per esempio, un programma quinquennale per la costruzione di nuove scuole, ospedali e strade nelle zone rurali, ha un costo stimato di cinquanta miliardi di dollari. Altri quattordici miliardi di dollari è stato stanziato per il espansione della capacità di produzione di Saudi Aramco (Business Week para.). In Qatar ExxonMobil e Royal Dutch sono le due principali compagnie petrolifere internazionali, con sedi in paese (Mason para.). Negli anni, le due aziende hanno donato soldi per il Qatar governo in aiuto del paese il sistema sanitario e il settore dell’istruzione. Tali donazioni sono spesso realizzati sotto il imprese corporate programmi di responsabilità sociale.

BP è uno dei principali produttori di petrolio negli EMIRATI arabi uniti

BP storia negli EMIRATI arabi uniti risale al, quando la Anglo-iranian Oil Company è stata fondata. Negli anni, la BP ha investito nella comunità in cui opera, nel tentativo di fare la differenza per le persone. Per esempio, BP è stato attivamente coinvolto nella creazione di opportunità di lavoro per la gente del posto, e nel sostegno di progetti di sviluppo (BP para.). Inoltre, l’azienda cerca anche di coinvolgere i fornitori locali per alcune delle sue materie prime. La BP Giovani Avventurieri Programma nella regione del Golfo è uno dei maggiori beneficiari da BP. Il Programma si propone di educare i ragazzi tra i quattordici e i sedici anni nella regione in cui hanno sponsorizzato per un weekend di avventura e di apprendimento, nel tentativo di sviluppare le loro capacità di leadership e di consapevolezza di sé, e anche per creare la consapevolezza ambientale e la sicurezza consapevole. Abu Dhabi Petroleum Institute ha beneficiato enormemente da un finanziamento da parte di BP. L’istituto consente di praticare professionisti e studenti di migliorare le loro conoscenze e la comprensione di gas e petrolio tecnologia. Emirates Foundation, un’organizzazione che cerca di fornire lo sviluppo sostenibile e le soluzioni di apprendimento non solo negli Emirati Arabi Uniti da solo, ma nella regione del Golfo, come un tutto, è anche un altro beneficiario di BP programma aziendale di responsabilità sociale. In conclusione, le compagnie petrolifere nel mondo Arabo non sono interessati solo rastrellando in enormi profitti anno dopo anno sono andati fuori del loro modo di aiutare il le comunità in cui operano. Ad esempio, oltre ad offrire opportunità di lavoro per la gente del posto, le compagnie petrolifere anche di restituire alla società, attraverso diversi eventi di programmi di responsabilità sociale.

Questo è principalmente nei settori della sanità e dell’istruzione

Compagnie petrolifere del mondo Arabo hanno assistito anche i governi nella loro attività di capacity building, principalmente da donazioni, che vengono utilizzati per creare istituzioni che permettono che questi governi per gestire la trasformazione sociale, economica e ambientale dei problemi che affrontare i loro cittadini