Tasso di Disoccupazione giovanile nel Mondo Arabo

Molti osservatori vedere la disoccupazione giovanile come il motivo principale dietro le recenti rivolte popolari in un certo numero di paesi Arabi. La crescita della disoccupazione negli ultimi due decenni ha portato alla frustrazione tra i giovani, soprattutto tra i laureati. Frustrazione tra i giovani disoccupati versato in piazza, all’inizio del, alla ribellione contro le politiche esistenti regimi in Egitto, Siria, Tunisia e Yemen. Una serie di disordini e scioperi hanno aggravato la situazione, e ha ridotto le prospettive di una rapida ripresa economica. La crisi di disoccupazione è aggravata da bassi flussi di capitale e un brusco calo delle